Otturazioni dentali

Presso lo Studio Odontoiatrico Toia Raimondi si eseguono otturazioni dentali per riparare denti danneggiati da traumi o carie, consentendo al dente di ripristinare la propria struttura e morfologia originaria.

I dentisti intervengono applicando un’anestesia locale sul dente cariato in modo che il paziente non percepisca alcun dolore. Procede eliminando la carie dentale dal dente e il solco viene riempito con un materiale composito a base resinosa  o con un intarsio in porcellana. Entrambi i materiali riproducono fedelmente il colore naturale del dente.

Differenza tra materiale composito e intarsio in porcellana

Se in passato, l’otturazione del dente avveniva mediante materiali metallici - come l’amalgama d’argento o d’oro -, ad oggi la ricerca e le nuove tecnologie hanno permesso soluzioni materiche più funzionali e con una migliore resa estetica: il materiale composito o l’intarsio in porcellana.

Materiale composito per l’otturazione dei denti

Il materiale composito è costituito da particelle di resina composita e conferisce al dente una grande resistenza (anche in caso di forti sollecitazioni meccaniche, come bruxismo, digrignamento e masticazione) e una superficie molto lucida. È disponibile in diverse gradazioni di bianco per adattarsi il più possibile alla tonalità dei denti del paziente. In questo modo, le otturazioni dentali non sono identificabili visivamente e quindi più estetiche.

Intarsio di porcellana per l’otturazione dei denti

L’intarsio in porcellana viene impiegato in caso di danni complessi alla struttura dentale. È personalizzato e viene preparato dall’odontotecnico in laboratorio. I dentisti si occupano di fissarlo al dente mediante uno speciale materiale adesivo. Può essere applicato su tutta la superficie del dente oppure all’interno. Questo tipo di otturazione è più resistente ed estetico rispetto all’otturazione in composito ma ha costi decisamente più elevati.

In base alle specifiche esigenze del paziente, gli specialisti valutano quale dei due materiali applicare per effettuare l’otturazione del dente.





Vedi anche:

homepage | Prevenzione Dentale | Dentista Bambini | Ortodonzia Adulti | Protesi Dentali